Saturday, December 5, 2015

10 tips about language learning and the correct Italian translation of "to be able to"

Is there a way to find more motivation while learning a new language? Learn 10 tips that will help you reach your goal.

Also, do you know what's the proper way of translating to be able to into Italian?

Read the article below, compare it to the source provided at the end to see how I've translated words and expressions, then read my final tips and test your knowledge with a short exercise.





10 consigli e trucchi per imparare qualsiasi lingua

Matthew Youlden parla fluentemente nove lingue e riesce a capirne più di dodici altre. Lavoriamo nello stesso ufficio a Berlino e quindii lo sento costantemente utilizzare le sue competenze, passando da lingua a lingua come un camaleonte che cambia colore. In effetti, per lungo tempo, non sapevo neanche che fosse inglese.

Quando ho detto a Matthew della mia difficoltà ad impararare una singola seconda lingua, mi ha dato il seguente consiglio. Se pensi di non poter mai diventare bilingue, prendi appunti!

1. CAPISCI PERCHÉ LO STAI FACENDO

Può sembrare ovvio, ma se non hai una buona ragione per imparare una lingua, avrai meno probabilità di rimanere motivato a lungo andare. Voler impressionare chi parla inglese con il tuo francese non è un motivo molto buono; voler conoscere una persona francese grazie alla sua lingua è tutt'altra cosa. Non importa la tua ragione, una volta decisa la lingua, la dedizione è fondamentale.

 "Ok, voglio impararla e farò dunque quanto mi è possibile in questa lingua, con questa lingua e per questa lingua."

2. TROVA UN PARTNER

Matthew ha imparato diverse lingue in compagnia di suo fratello gemello Michael (hanno affrontato la loro prima lingua straniera, il greco, a soli otto anni!), Matthew e Michael, o i Fratelli Super Poliglotti come mi piace adesso riferirmi a loro, hanno ottenuto i propri super poteri grazie alla cara buona rivalità fraterna.

 "Eravamo molto motivati, e lo siamo ancora. Ci spingiamo a vicenda per dare il meglio. Quindi se si rende conto che sto facendo più di lui, diventa geloso e prova dunque a superarmi (forse perché è il mio gemello) - e viceversa."

"Credo si tratti di un ottimo modo di affrontare la cosa. Hai qualcuno con cui poter parlare, e questa è l'idea dietro l'apprendimento di una lingua."

3. PARLA DA SOLO

Quando non sai con chi altro parlare, non c'è niente di male a parlare con te stessi.

"Suonerà davvero strano, ma parlare con te stesso in lingua è un ottimo modo di far pratica se non puoi usarla in qualsiasi istante."

Ciò può mantenere fresche le parole e frasi nella tua testa e darti sicurezza la prossima volta che parlerai con qualcuno.

4. SII RILEVANTE

Se la conversazione è per te l'obiettivo sin dall'inizio, avrai meno possibilità di perderti tra i libri di testo. Parlare con gli altri manterrà il processo rilevante.

"Stai imparando una lingua per poterla usare. Non parlerai da solo. Il lato creativo sta proprio nel poter piazzare la lingua che stai imparando in un contesto quotidiano generico più utile - che sia la scrittura di canzoni, il desiderio di parlare con la gente, o il volerla utilizzare quando ci si trova all'estero. Non devi per forza andare all'estero, puoi recarti al ristorante greco all'angolo e fare un ordine in greco."

 5. DIVERTITI CON ESSA
  
L'utilizzo della nuova lingua in qualsiasi modo è un atto creativo. I Fratelli Super Poliglotti praticano il loro greco scrivendo e registrando canzoni. Pensa a modi divertenti di far pratica con la tua nuova lingua: registra uno spezzone radio con un amico, disegna una vignetta, scrivi una poesia, o semplicemente parla con chi puoi. Se non riesci a trovare un modo per divertirti con la lingua, probabilmente non stai seguendo il quarto passo.

 
 6. COMPORTATI COME UN BAMBINO

Ciò non vuol dire che devi fare una sfuriata o buttarti del cibo trai i capelli quando vai in un ristorante, ma prova ad imparare come fanno i bambini. L'idea secondo la quale i bambini imparano meglio degli adulti è ormai un mito appurato. Le nuove ricerche non hanno trovato nessun legame diretto tra l'età e la capacità di imparare. La chiave per imparare velocemente come i bambini potrebbe consistere nell'assorbire alcune attitudini bambinesche: per esempio, la mancanza di coscienza di sé, il desiderio di giocare nella lingua e inclinazione al fare degli errori.

Impariamo sbagliando. Da bambini, ci si aspetta che facciamo degli errori, ma da adulti essi diventano un tabù. Pensa a come un adulto dirà, "Non so", piuttosto che, "Non ho ancora imparato" (Non so nuotare, Non so guidare, Non so parlare spagnolo). Essere visti mentre falliamo (o mentre siamo in difficoltà) è un tabù sociale che non tocca i bambini. Quando si tratta di imparare una lingua, ammettere che non si sa tutto (e accettare la cosa) è la chiave della crescita e libertà. Lascia andare le tue inibizione da cresciutello!

 7. ESCI DALLA TUA ZONA DI COMFORT

La volontà di fare degli errori significa essere pronti ad affrontare situazioni potenzialmente imbarazzanti. La cosa può far paura, ma è l'unico modo per svilupparsi e migliorare. Non importa quanto tu impari, non parlerai mai una lingua senza buttarti là fuori: parla ad estranei in lingua, chiedi le direzioni, ordina cibo, prova a raccontare una battuta. Più farai questo, più la tua zona di comfort si espanderà e più sarai a tuo agio in nuove situazioni.

"All'inizio incontrerai delle difficoltà: forse la pronuncia, forse la grammatica, la sintassi, o non capirai i detti. Ma penso che la cosa più importante sia di sviluppare costantemente questo sentimento. Ogni parlante nativo prova un sentimento per la propria lingua, ed è proprio questo che fa di una persona un parlante nativo - il fare sua la lingua."
  
8. ASCOLTA

Devi imparare ad ascoltare prima di poter parlare. Ogni lingua suona strana la prima volta che la senti, ma più ti esponi ad essa più diventa familiare, e più ti è facile parlarla a dovere.

"Abbiamo la capacità di pronunciare qualsiasi cosa, è solo che non siamo abbituati a farlo. Per esempio il rotacismo non esiste nella mia varietà di inglese. Quando stavo imparando lo spagnolo c'erano delle parole con una r dura tipo perro e reunión. Per me, il miglior modo di padroneggiarla è stato ascoltarla constanemente, sentirla e visualizzare come essa debba essere pronunciata, perché per ogni suono esiste una specifica parte della bocca o della gola che usiamo per poter produrre quel suono."

9. OSSERVA LE PERSONE PARLARE

Lingue diverse richiedono cose diverse alla tua lingua, labbra e gola. La pronuncia è tanto fisica quanto mentale:

"Un buon modo - può sembrare un po' strano - è di osservare bene qualcuno che sta dicendo una parola che usa quel suono, per poi provare ad imitare quanto possibile il suono. Credimi, potrebbe essere difficile all'inizio, ma ci riuscirai. È qualcosa di davvero semplice da fare in realtà, devi solo far pratica."

Se non puoi osservare ed imitare un parlante nativo di persona, guardare film e tv in lingua straniera è un ottimo sostituto.

 10. IMMERGITI

 Hai fatto il giuramento. Come procedere? C'è una maniera corretta di imparare? Matthew consiglia l'approccio massimalista a 360°: Non importa quali strumenti per l'apprendimento usi, è fondamentale far pratica con la tua nuova lingua ogni singolo giorno:

 "Tendo ad assorbire quanto più possibile sin dall'inizio. Quind se sto imparando una lingua vado davvero fino in fondo e provo ad usarla nell'arco della giornata. Durante la settimana provo a pensare in essa, provo a parlare da solo in quella lingua. Per me si tratta di trasformare in pratica ciò che si sta imparando - che sia scrivere un'email, parlare tra sé e sé, ascoltare la musica o la radio. Circondarti e sommergerti della e nella cultura della nuova lingua è estremamente importante."

Ricorda, il miglior risultato nel parlare una lingua è che la gente instauri un dialogo con te. Essere capaci di mantenere una semplice conversazione è una soddisfazione personale molto grande. Raggiungere traguardi come questo già nelle prime fasi renderà facile lo stare motivati e il continuare a far pratica. E non aver paura, non disturberai le persone parlando male nella loro lingua. Se inizi ogni interazione con, "Sto imparando e mi piacerebbe far pratica..." la maggior parte delle persone avrà pazienza, ti incoraggerà e sarà felice di aiutarti. Anche se esiste circa un miliardo di non anglofoni nel mondo, la maggior parte di essi preferisce parlare la propria lingua se ha la scelta. Prendere l'iniziativa e subentrare nel mondo linguistico di qualcun'altro è un modo di metterli a proprio agio e trasmettere sensazioni positive un po' dappertutto:

"Certo, puoi andare all'estero parlando la tua lingua, ma otterrai molto di più se riuscirai a sentirti a tuo agio nel posto in cui ti trovi - riuscendo a comunicare, a capire, ad interagire in ogni situazione immaginabile."

Link all'articolo originale: 10 Tips and Tricks to Learn Any Language
Autrice: John-Erik Jordan
Traduttore: Alexandro Piccione
Vuoi approfondire? Eccoti il link ad una stupenda infografica in inglese sull'apprendimento delle lingue: How to Learn Any Language in Record Time [Infographic]

-----------------------------------------------------------------------

SPEAK ITALIAN LIKE A PRO - TIP #13

To be able to 

In italian, the expression to be able to can be translated using: verb essere + capaci/e di, verb potere or verb essere + in grado di.

In the article above, you found the following sentences:

  • If you're not able to use it all the time 
  • You're learning a language to be able to use it
  • Being able to have a simple conversation 

Which I translated this way:

  • Se non puoi usarla in qualsiasi istante  
  • Stai imparando una lingua per poterla usare
  • Essere capaci di mantere una semplice conversazione
    -----------------------------------------------------------------------
    PUT YOUR ITALIAN TO TEST - EXERCISE #12

    Try to come up with at least three sentences in Italian expressing the meaning of to be able to. 

    Write them in the comment section and I'll make sure to correct your work and give you a feedback.
    -----------------------------------------------------------------------  
    If you have any questions or you just want to chat, feel free to leave a comment in English or Italian. See you next week.

    Per ogni eventuale domanda o considerazione sulla traduzione ti invito a lasciare un commento in lingua italiana o inglese. Alla prossima settimana.

    No comments:

    Post a Comment