Saturday, November 7, 2015

Come imparare una nuova lingua: 7 segreti dai traduttori di TED

Link all'articolo originale: How to learn a new language: 7 secrets from TED translators
Autore: Krystian Aparta 
Traduttore: Alexandro Piccione

Dicono che i bambini siano i migliori ad imparare le lingue. Ma ciò non vuol dire che gli adulti debbano lasciar perdere. Abbiamo chiesto ad alcuni poliglotti dell'Open Translation Project (Progetto di Traduzione Aperta) di TED di condividere i loro segreti su come padroneggiare una lingua straniera. Le loro migliori strategie sono sintetizzabili in sette principi basilari:

Sii realistico. Fissa un obiettivo semplice e raggiungibile all'inizio in modo tale da non sentirti sovraccarico. La traduttrice tedesca Judith Matz suggerisce: "Prendi 50 parole di una lingua e comincia ad usarle con le persone - e a quel punto comincia ad afferrare pian piano la grammatica." 

Fai dell'apprendimento linguistico un cambiamento del tuo stile di vita. Elisabeth Buffard, nei suoi 27 anni di insegnamento della lingua inglese ha notato che è la costanza a separare gli studenti di successo dal resto del gruppo. Trova un'abitudine linguistica che puoi seguire anche quando sei stanco, malato o follemente innamorato. 

Gioca in casa con la lingua.  Più inviti una lingua straniera a far parte della tua vita quotidiana, più il tuo cervello la considererà come qualcosa di utile e di interessante. "Sfrutta ogni opportunità per esporti alla nuova lingua," dice la traduttrice russa Olga Dmitrochenkova. Etichetta ogni oggetto a casa tua in quella lingua, leggi libri per bambini scritti in essa, guarda conferenze TED e TEDx con i sottotitoli, o narra dal vivo parti della tua giornata ad un amico straniero immaginario.

Lasciati aiutare dalla tecnologia. Dmitrochenkova ha una grande idea. Dice: "Una cosa divertente come il resettare la lingua del tuo telefono può aiutarti ad imparare nuove parole all'istante". Lo stesso vale per la modifica della lingua del tuo browser. Oppure potresti cercare opportunità di apprendimento linguistico più strutturate online. La traduttrice olandese Els De Keyser raccomanda Duolingo per l'approccio alla grammatica simile ad un gioco, e Anki per memorizzare i vocaboli grazie alle flashcard "intelligenti".

Pensa all'apprendimento linguistico come ad un portale verso nuove esperienze. Per il traduttore spagnolo Sebastián Betti, l'apprendimento linguistico è sempre stato basato sul focalizzarsi sulle esperienze che la nuova lingua potrebbe aprire, dal "visitare parchi a tema, assistere ad esibizioni di volo, godersi della poesia da cowboy, e dei festival rock popolari, sino all'apprendimento delle tecniche per realizzare saggi fotografici." In altre parole, egli pensa a cose divertenti che avrebbe comunque voluto fare, e le trasforma in un'opportunità di apprendimento linguistico. Molti dei nostri traduttori hanno condiviso questo consiglio. La traduttrice italiana e francese Anna Minoli ha imparato l'inglese guardando le versioni non doppiate dei suoi film preferiti, mentre il traduttore croato Ivan Stamenković si è reso conto all'improvviso di saper parlare inglese in quinta elementare, dopo aver guardato per anni Cartoon Network senza sottotitoli. Quindi, la prossima volta che cerchi una ricetta per una torta di carote vegana, trovane una nella lingua che stai cercando di imparare. 

Fai nuove amicizie. Interagire nella nuova lingua è la chiave - ti insegnerà ad esprimere intuitivamente i tuoi pensieri, invece di tradurre mentalmente ogni frase prima di dirla. Trova dei madrelingua vicini a te. O cerca amici di penna stranieri o ancora fissa un tandem linguistico online, nel quale i due volontari si aiutano l'un l'altro a far pratica con le loro rispettive lingue.

Non preoccuparti di fare degli errori. Una delle barriere più comuni della conversazione in una nuova lingua è la paura di fare degli errori. Ma i madrelingua sono come dei genitori affettuosi: ogni tentativo da parte tua di comunicare nella loro lingua è una prova oggettiva che sei un genio dotato. Apprezzerrano il tuo sforzo e ti aiuteranno persino. Sei nervoso all'idea di far conversazione con un pari? Prova a testare le tue competenze linguistiche con qualcuno un po' più giovane. "Ero esterrefatta quando parlando in italiano con un bimbo mi resi conto che avevamo lo stesso livello di italiano", ricorda la traduttrice tedesca Judith matz. E abbi pazienza. Più parli, più sarai vicino all'ideale sfuggente di "fluenza da madrelingua". E a parlare con persone della tua età. 

-----------------------------------------------------------------------

FINE ARTICOLO 

L'Angolo del traduttore #4

Differenza tra lingua e linguaggio

La parola inglese language a seconda dell'utilizzo può essere tradotta in italiano con:
  • lingua
  • linguaggio 
Sono due parole dal significato molto diverso. 

Il linguaggio indica infatti la capacità tipica dell'uomo (ma non esclusivamente sua) di sviluppare un sistema di comunicazione (anche non verbale):

Es. Linguaggio verbale, linguaggio del corpo ecc.

La lingua sta invece ad indicare la forma di espressione del linguaggio all'interno di una data comunità o gruppo:
 
Es. Lingua francese, lingua spagnola, lingua straniera, lingua dei segni. 

Sarebbe dunque sbagliato parlare di:

  • Apprendimento del linguaggio francese
  • Utilizzo della lingua verbale
-----------------------------------------------------------------------

Per ogni eventuale domanda o considerazione sulla traduzione ti invito a lasciare un commento in lingua italiana o inglese. Buono studio e alla prossima settimana.



No comments:

Post a Comment